Home Città

Città

Il Comune esce dalla rete antidiscriminazioni: oltre 100 persone alla protesta

Più di un centinaio di persone ha partecipato a Pisa al presidio promosso dall'Arcigay e altre associazioni Lgbti per protestare, sotto il Municipio, contro la decisione della Giunta comunale di recedere dall'accordo tra Regione Toscana ed enti pubblici locali che avevano aderito a Ready, Rete nazionale delle Pubbliche amministrazioni...

Pisa esce da RE.A.DY, la rete nata per combattere le discriminazioni legate all’identità di genere e all’orientamento sessuale

La giunta comunale di Pisa ha deciso di recedere l'accordo tra Regione Toscana ed enti pubblici locali della Toscana che avevano aderito alla Rete RE.A.DY (Rete Nazionale delle Pubbliche Amministrazioni Anti Discriminazioni), nata dal 2005 grazie a un accordo della Regione Toscana con 14 amministrazioni pubbliche del territorio. La rete ha il compito di...

Lega: raduno alle Officine Garibaldi per fare il punto della situazione

L’Auditorium delle Officine Garibaldi non è stato sufficiente a contenere tutte le persone accorse sabato 10 novembre alle Officine Garibaldi per il raduno della Lega, tanto che l’assemblea è stata spostata al piano terra in un’area più capiente della struttura. Per fare il punto della situazione sui primi mesi di...

Fiamme in una discarica abusiva a Ospedaletto

Un incendio si è sviluppato in serata alla periferia di Pisa in una discarica non autorizzata nei pressi di un campo nomadi. Sul posto stanno operando quattro squadre dei vigili del fuoco e una di tecnici dell'Arpat, l'agenzia regionale per la protezione ambientale, per effettuare misurazioni mirate e verificare...

Il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti: “È una vergogna”

E' una vergogna". Cosi' il sindaco di Calci Massimiliano Ghimenti commenta la notizia del mancato riconoscimento dello stato di emergenza da parte del Governo per l'incendio sul monte pisano, che a fine settembre ha colpito i comuni di Calci e Vicopisano. "Questa decisione significa che il Governo ritiene i...

Incendio Monte Serra: lo stato non riconosce lo stato di emergenza

Il presidente della Toscana, Enrico Rossi, ha informato il Consiglio regionale che per l'incendio che ha devastato il Monte Serra, in provincia di Pisa, nel mese di settembre, è "arrivata dal governo una lettera in cui ci dicono che non ci è stato riconosciuto alcunché". Nella lettera indirizzata dalla Presidenza...

Nascondono la merce contraffatta sul tetto: scoperti dalla Municipale

La squadra di polizia giudiziaria e il nucleo centro storico della polizia municipale di Pisa hanno scoperto l'ennesimo laboratorio di merce con marchi contraffatti, all'interno di un appartamento di una strada a ridosso del centro cittadino. Il materiale era stato nascosto addirittura sopra il tetto dello stabile. Gli agenti, una...

Massimiliano Angori é il nuovo presidente della Provincia

Massimiliano Angori, sindaco Pd di Vecchiano è il nuovo presidente della Provincia di Pisa. Ha superato largamente il sindaco leghista di Pisa, Michele Conti, che nei giorni scorsi aveva ottenuto il sostegno non solo di tutto il centrodestra ma anche quello a parole dei due consiglieri comunali pisani del...

Robot indossabili diventano soffici

Non più rigide strutture di metallo: i robot indossabili per la riabilitazione, i cosiddetti esoscheletri, si preparano a diventare soffici per aiutare in modo più efficace e naturale chi non puó muoversi in modo autonomo a causa di una lesione spinale. E'questo l'obiettivo del progetto dell'istituto TeCip (Tecnologie della...

Sistema fluviale, Arno: la Regione stanzia 760ma euro per Pisa

Ammonta a quasi 2 milioni di euro lo stanziamento deciso dalla Giunta regionale toscana destinato a finanziare numerose opere relative al sistema fluviale dell'Arno nelle province di Arezzo, Firenze e Pisa. Un totale di 1 milione e 190mila euro arriveranno a Firenze e ad Arezzo, mentre in provincia di...