Il sogno si è avverato. E’ tutto vero. Il Pisa ottiene la promozione nella categoria cadetta, al termine di una finale appassionante e molto tesa.

Alla fine però la squadra di D’Angelo si rivela più forte e può festeggiare a Trieste, con i quasi 5mila tifosi arrivati a sostenere i neroazzurri. Mentre in citta’ scoppia la gioia, con tanto di fuochi d’artificio. Una notte lunga di felicità per Pisa, che riabbraccia la serie B.