Dal 4 Maggio al 1 Giugno il fotografo Luigi Angelica, attraverso le sue foto, racconta con lo sguardo dell’acuto narratore volto a indagare il complesso volto di Pisa in un’innovativa visione immune dalla pedissequa sequenza illustrativa.

Una città in cui passato e presente si uniscono in un singolare viaggio della memoria calata nella vita odierna che il fotografo, di calibro internazionale, racconta, in una serie di scatti nella mostra all’Angolo di Borgo a Pisa.

Le immagini custodite nel volume, “Pisa oltre la piazza“, mostrano ai visitatori la città, i suoi monumenti, le sue vie e le sue piazze. Dall’allegra e multietnica Piazza dei Miracoli con i turisti, gli studenti e pisani che si inoltrano nei vicoli, al borgo, alle piazze. I Lungarno e le manifestazioni storiche della luminaria e del gioco del ponte. 

Monumenti e vita cittadina che si amalgamano in immagini che illustrano una città in movimento tra strade affollate e rumorose e spazi silenziosi e contemplativi.

La mostra è visitabile  tutti i giorni dalle ore 9,30 alle 13 e dalle 16 alle 20  con chiusura  col lunedì mattina e  la domenica.

Sabato 11 maggio dalle ore 17,30  il fotografo Luigi Angelica sarà presente alla mostra con il giornalista Renzo Castelli e il critico d’arte Ilario Luperini.