Sabato 6 e domenica 7 aprile arrivano Le Voci degli Alberi a Vicopisano, con due significativi e suggestivi eventi letterari, musicali e naturalistici dedicati agli alberi bruciati sui monti pisani dai recenti incendi causati dalla follia e dalla stupidità umana.

Il primo, la presentazione concerto e camminata con Alessandro Scarpellini.

Il secondo, il Libero Laboratorio di scrittura de L’Ortaccio, Giacomo Innocenti e Tlkhuilo Arreola Zuniga.

Uno spettacolo di magie di segni e suoni, itinerari fra i sensi e i sogni: il salice, l’olivo, il nespolo, la quercia, il giuggiolo (lo zizzolo), il melograno, l’eucalipto, il corbezzolo, il tiglio e l’acacia…vi racconteranno storie di persone e di vita con le loro voci sommesse, flebili e segrete.

La partecipazione all’evento, patrocinato dal Comune di Vicopisano, è libera e gratuita.