“Voglio complimentarmi con i lavoratori forestali che hanno fatto un lavoro straordinario. A loro esprimo la mia gratitudine e il mio apprezzamento, ai volontari antincendio la mia vicinanza e comprensione mantenendo alta la piena fiducia nella Magistratura”. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi, oggi a Calci per incontrare i lavoratori forestali e visitare cantieri aperti per la ripulitura delle aree bruciate durante l’incendio del 24 settembre scorso.

“Se siamo qua oggi – ha proseguito Rossi – è soprattutto per questo, per essere vicini a una comunita’ che sembra essere stata ferita non una, ma due volte. La volontà adesso è una sola: andare avanti. Il prossimo appuntamento è a gennaio, quando torneremo per vedere il lavoro di recupero completato e per programmare insieme la gestione della ricostruzione del bosco e l’organizzazione delle comunità di bosco”.