È Matteo Salvini il leader politico italiano più populista. Almeno sul web. Matteo Renzi e Silvio Berlusconi i più moderati. Questo l’esito di uno studio sul ‘social populism’ condotto da due ricercatori delle Università di PIsa e Milano, Roberta Bracciale e Gianpietro Mazzoleni, che hanno monitorato per un anno, da ottobre 2016 allo stesso mese del 2017, l’attività su Facebook di Berlusconi, Luigi Di Maio, Giorgia Meloni, Salvini e Renzi, analizzando in tutto 3725 post. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Palgrave Communications.”Matteo Salvini – spiega una nota dell’Università di PIsa – è il leader del ‘bold populism’, mentre Matteo Renzi e Silvio Berlusconi del ‘moderate populism’. Secondo la ricerca, il populismo è comunque ‘endemico’ nella facebooksfera italiana e i leader politici, anche quelli non populisti, non disdegnano l’uso di questo genere di retorica”.