Seconda sconfitta di fila per il Pisa a Siena. Decide la rete dell’attaccante Gliozzi, bravo a siglare il vantaggio con un bel colpo di testa da angolo. Un match molto equibrato che premia i padroni di casa, nonostante alcune ottime occasioni create dai neroazzurri.

Il primo tempo viene giocato a ritmi bassi, con le due squadre che osservano e battagliano in mezzo al campo. Izzillo e Aramu provano a scuotere il match, la grande opportunità capita sui piedi di De Vitis che però non riesce a segnare.

La ripresa inizia malissimo per il Pisa, che va sotto da calcio piazzato. La squadra di D’Angelo reagisce e sfiora il pareggio con Di Quinzio. Anche i bianconeri vanno vicini al raddoppio e nel finale resistono agli attacchi disperati dei neroazzurri. Un risultato preoccupante per il Pisa.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here