L’ex assessore alla cultura Dario Danti elude consapevolmente l’ordinanza comunale e si mette a sedere in piazza dei cavalieri, sul cornicione della chiesa. 

Cosi gli agenti si avvicinano e dopo aver avvisato Danti, emanano la sanzione. 100 euro da pagare in 60 giorni, tempo che verrà utilizzato da Danti per il ricorso. Un gesto per dire no all’ordinanza comunale, ritenuta ingiusta dall’ex assessore. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here