Imbrattato, con una scritta di vernice bianca, una facciata del palazzo della Sapienza a Pisa. ‘Amanti del libero pensar…’ questa la frase scritta sul fronte del palazzo che ospita la facoltà di giurisprudenza dell’università in via Bernardo Tanucci. La scritta è stata notata questa mattina da alcuni passanti che hanno avvisato le forze dell’ordine e probabilmente è stata tracciata nella notte.

Il gesto ha creato indignazione soprattutto perchè il palazzo, rinascimentale e già profondamente ristrutturato nel Novecento, era stato da poco riconsegnato all’ateneo dopo sei anni di chiusura per restauri e interventi di soluzione a problemi strutturali e di sicurezza sismica. “Un insulto violento a Pisa e ai suoi cittadini – ha commentato il rettore Paolo Mancarella – praticamente all’indomani della restituzione alla città di uno degli edifici storici simbolo dell’identità culturale locale”. Fonte Ansa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here