Avere comportamenti civici e rispettosi della legalità. Questi gli scopi dell’associazione, fondata nel 2006 a Roma, dal commissario di polizia di stato in pensione Antonio Turri e dal pittore di fama internazionale Gaetano Porcarsi. Attiva sul territorio di Pisa, la sede provinciale dell’Associazione è stata inaugurata nel 2016 a Ghezzano.

Lo scorso 21 settembre la I Edizione del premio “Cultura e impegno civile”, che è stato assegnato a Marco De Ferrari, critico d’arte pisano, che con il suo lavoro onora la cultura del territorio. A consegnare il premio Giuseppe Marino, Presidente Provinciale di Pisa dell’Associazione, che attraverso le sue opere si impegna a sensibilizzare la cittadinanza sull’importanza del continuo e rinnovato impegno necessario nella lotta contro le mafie e la corruzione.

Una cena conviviale a “La Valle”, il noto ristorante a Asciano Pisano. Qui si è svolta la premiazione, tra fotografi, musicisti, pittori di rilievo e artisti, tra cui il famoso Enrico Fornaini. Dopo la cena, il convivio ‘Tutti uniti per l’arte’, è seguita la rappresentazione teatrale dell’Amleto di William Shakespeare, interpretata dall’attore Carlo Emilio Michelassi. Tra i presenti alcune istituzioni culturali, Fabiano Martinelli e Cristiana Vettori. La serata ha visto anche la nascita del gruppo ‘Assieme in arte e amore’ che vedrà impegnati vari artisti in sinergia per la cultura.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here