Anche le Misericordie della Toscana sono in campo, già dalla notte scorsa, con oltre 70 volontari per fronteggiare lo spaventoso incendio sul monte Serra e le sue conseguenze. In prima linea le associazioni di Calci e quelle pisane.

La Misericordia di Calci sta gestendo in prima persona da questa notte l’accoglienza delle famiglie evacuate nel palasport di Calci, con l’ausilio anche di altre squadre di volontari dalle associazioni pisane, di 2 ambulanze e un pulmino per il trasporto persone inviati dalle Federazione regionale delle Misericordie

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here