La Cgil di Pisa “mette a disposizione le sue sedi per ogni necessita’ della popolazione” costretta a lasciare le proprie abitazioni per l’incendio che da ieri sera sta devastando i monti pisani. E’ quanto si legge in un post su facebook del sindacato che esprime “tutta la sua solidarietá e vicinanza agli abitanti dei centri colpiti dal l’incendio e a tutti coloro che stanno lottando contro il fuoco”. “Rabbia e preoccupazione si accompagnano alla consapevolezza che sia ancora più forte la necessitá di trasmettere il rispetto per l’ambiente, di vigilare per fermare coloro che colpiscono volutamente il nostro territorio e di investire risorse su mezzi e personale”, conclude la Cgil.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here