Torna a Pisa il Festival Internazionale della Robotica, giunto alla sua seconda edizione.

Dal 27 settembre al 3 ottobre, convegni, eventi e robot-spettacoli, per «una manifestazione di elevatissimo livello scientifico – ha dichiarato il direttore organizzativo del Festival, Franco Mosca –  che quest’anno coinvolgerà non solo la città della Torre, ma anche la Versilia e l’Arno Valley».

«Un evento di respiro internazionale, ampliato e rinnovato – così il sindaco di Pisa Michele Conti – che consacra la nostra città come centro di riferimento mondiale per la robotica.»

Stazione Leopolda, Arsenali Repubblicani, Polo Universitario delle Benedettine, Domus Mazziniana, Officine Garibaldi, Camera di Commercio, Palazzo Lanfranchi, Teatro Verdi, questi alcuni luoghi della città coinvolti nella manifestazione.

Appuntamenti scientifici e culturali, spettacoli, convegni e visite guidate «mostreranno come la robotica – sottolinea Arti Ahluwalia, direttrice del Centro di Ricerca Enrico Piaggio dell’Università di Pisa – può aiutarci e interagire con noi nella vita di tutti i giorni».

Un’occasione unica che promuove la cultura dei robot in tutte le sue forme: arte, educazione, ricerca, società e industria, e che porterà «a conoscere la tecnologia e i suoi meccanismi, a vederne i retroscena e a scoprire che non solo è utile, ma anche bella e divertente», così Alberto Mazzoni, delegato della comunicazione dell’Istituto di BioRobotica della Scuola Superiore Sant’Anna.

L’inaugurazione il 27 settembre al Teatro Verdi a cui seguiranno circa 93 appuntamenti. Il 3 ottobre l’evento conclusivo: lo spettacolo di beneficenza organizzato al Teatro Verdi dall’Arpa, dove Andrea Bocelli renderà omaggio a Giacomo Puccini, «in una serata piena di sorprese, dove arte e tecnologia si incontreranno – ha spiegato Renato Raimo, direttore artistico del Festival – per giocare insieme e vincere importanti sfide, regalando emozioni agli spettatori».

Per info e maggiori dettagli sul programma del Festival consultare il sito http://www.festivalinternazionaledellarobotica.it.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here