Marina di Pisa: rissa al Pappafico, arrestato un giovane

Nella mattinata di oggi, in Marina di Pisa, i carabinieri della locale Stazione hanno concluso un’operazione di particolare importanza. I fatti, ampiamente seguiti dalla cronaca, sono relativi a un pestaggio avvenuto nei pressi del “Pappafico” di Marina di Pisa, alle prime ore del mattino del 28 giugno scorso: la vittima, un pisano di trentacinque anni, fu malmenata da uno straniero, all’epoca ovviamente non identificato e fu anche rapinata, con la furtiva sottrazione di cellulare e portafoglio.

Le investigazioni condotte dai carabinieri hanno permesso di identificare l’autore della rapina in un marocchino di 19 anni, che, stamane, è stato arrestato su ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari. Gli elementi a carico dello straniero hanno difatti convinto l’Autorità Giudiziaria sui gravi indizi di colpevolezza e le esigenze cautelari: l’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato tradotto in carcere. Fonte Carabinieri

Lascia un commento