Controlli dei carabinieri: arrestato spacciatore, sequestrate decine di bottiglie di birra

Nel tardo pomeriggio di ieri, a Pisa, in via Corridoni, i militari hanno arrestato un cittadino straniero per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I carabinieri hanno difatti sorpreso l’uomo mentre, in un’auto, stava cedendo alcune dosi di droga a due italiani, a loro volta segnalati quali assuntori in Prefettura. A seguito della perquisizione personale e veicolare eseguita d’iniziativa, sono stati rinvenuti e sequestrati gr.50 di eroina e un bilancino di precisione.

Inoltre, nel corso della serata, le forze dell’ordine hanno condotto un’intensa attività di controllo per le vie del centro storico e nei locali più importanti. Al termine dell’attività, sono stati sanzionati due pubblici esercizi, l’uno per l’impiego di un lavoratore in nero e l’altro per l’inosservanza di una norma igienico-sanitaria; sono state inoltre sequestrate diverse decine di bottiglie di birra, a carico di un bengalese di 20 anni, nei confronti del quale è stata elevata la sanzione per la vendita abusiva.

Lascia un commento