Dopo lo sciopero in azione per recuperare i rifiuti non raccolti

Geofor si scusa con i cittadini per i disagi causati dallo sciopero del 3 luglio, la cui adesione è stata circa del 50%. L’azienda provvederà nel più breve tempo possibile al recupero del rifiuto presente sul territorio. Per le zone servite dal porta a porta l’azienda invita i cittadini ad esporre da subito i rifiuti non raccolti, dalla mezzanotte squadre speciali provvederanno al ritiro

 

Lascia un commento