Piazza delle Vettovaglie che rinasce

La celebrazione della Festa della Repubblica in Piazza delle Vettovaglie il prossimo 2 giugno rappresenta una svolta fortemente voluta e decisa congiuntamente dal Prefetto Visconti e dal Sindaco Filippeschi. E’ stato scelto uno dei luoghi “simbolo” del cuore della città, un luogo di aggregazione ultracentenario, centro di interessi commerciali e testimone di passaggi generazionali che hanno contribuito a caratterizzare la storia, la cultura e l’identità pisana.

L’iniziativa si pone anche come ulteriore conferma dell’unitaria e convinta volontà delle istituzioni pisane a mantenere sempre alto e vivo l’impegno a promuovere ogni possibile iniziativa per contrastare ogni forma di degrado e di illegalità all’interno della piazza. Infine la scelta di Piazza delle Vettovaglie rappresenta un esplicito riconoscimento alla collaborazione fornita in questi anni dai cittadini residenti nonchè al gravoso impegno operativo delle Forze dell’Ordine nel comune obiettivo di garantire sempre migliori condizioni di sicurezza, di vivibilità e decoro urbano della storica piazza. (Fonte Prefettura di Pisa)

Intanto sono in corso i lavori di manutenzione ordinaria del lastricato (vedi foto), aspettando la riqualificazione generale della piazza. E c’è anche il progetto per i bagni pubblici in Sant’Omobono.

Lascia un commento