Ciclabilità: Pisa sale all’8° posto in Italia e al 1° in Toscana

La classifica elaborata da Legambiente in base ai dati forniti dai Comuni italiani nel 2017 e pubblicata in questi giorni sul sito di Legambiente, vede Pisa al 2° posto per numero di abbonati al bike sharing ogni 1000 abitanti (47,11) e al 5° posto per numero di biciclette (sempre del bike sharing) ogni 1000 abitanti: 2,24

Per quanto riguarda l’utilizzo della bicicletta sul totale degli spostamenti urbani, a livello nazionale Pisa si piazza all’8° posto (a parimerito con Padova e Novara), con il 17% degli spostamenti effettuati in bicicletta, dopo Bolzano e Pesaro (parimerito al 1° posto con il 28% degli spostamenti in bici), Ferrara, Treviso, Reggio Emilia, Ravenna e Forlì.

Posizione medio alta, 26° in Italia e 1° in Toscana, per le piste ciclabili con 11,67 metri per abitante. In corso la realizzazione di alcune importanti ciclopiste che miglioreranno questo dato: dal centro all’ospedale di Cisanello e da Porta a Mare a San Piero

Come già nella classifica dello scorso anno, Pisa si conferma 1° in Toscana per l’utilizzo della bicicletta, mentre sempre rispetto al 2015, Pisa è salita dal 5° al 2° posto per il numero di abbonamenti al bike sharing e dal 14° all’8° per l’utilizzo della bicicletta sul totale degli spostamenti urbani, dato quest’ultimo che secondo Legambiente è quello che determina la classifica finale.

Lascia un commento