Le frecce tricolori tornano sul litorale pisano il 21 maggio

Si è tenuta questa mattina, venerdì 28 aprile, la conferenza stampa di presentazione dell’evento del prossimo 21 maggio della Pattuglia Acrobatica Nazionale delle Frecce Tricolori. L’Air Show, che lo scorso anno ha richiamato sul litorale oltre 120.000 persone dopo 15 anni di assenza, torna per il secondo anno consecutivo sul litorale pisano.

Prima della conferenza stampa si è tenuta una riunione operativa tra tutti gli enti coinvolti, dato che l’evento mette in moto una macchina organizzativa molto complessa che richiede uno sforzo non indifferente.

Il vicesindaco Paolo Ghezzi ha dichiarato : ”Dopo il successo dello scorso anno, ci siamo attivati subito per riavere le Frecce in città; avere di nuovo la Pattuglia Acrobatica Nazionale qui dimostra quanto è consolidato il rapporto di Pisa con la 46ma Brigata”.

Per la 46ma Brigata Aerea era presente il Generale Achille Cazzaniga che ha ricordato che le esibizioni delle Frecce Tricolori chiamano un pubblico numerosissimo da tutta Italia e anche dall’estero.

Maurizio Viti, Direttore della manifestazione ha dichiarato: “Questa edizione è particolarmente pregiata dato che è prevista anche la partecipazione del Reparto Sperimentale di Volo Eurofighter. Lo spettacolo inizierà alle 15.30, terminerà alle 18.00. L‘esibizione della Pattuglia Acrobatica delle Frecce Tricolore, che durerà circa 23 minuti, è prevista per le 17.00”.

Nei prossimi giorni saranno fornite ulteriori informazioni concernenti viabilità, parcheggi e logistica.

L’accesso alla manifestazione è totalmente gratuito.

Lascia un commento