Pisa-Cesena 0-1

La salvezza è sempre più un miraggio per la squadra di Gattuso, nel mare sempre più ampio della zona retrocessione. La bandiera bianca è pronta per essere issata, anche se è ancora troppo presto.

Ma dopo la prestazione con il Cesena è difficile che qualcuno possa credere in una reazione del Pisa. Mai così male nella gestione Gattuso come in queste ultime partite casalinghe. Dopo un primo tempo senza goal ma vivace perlomeno, gli ospiti entrano in campo con decisione, colpendo prima un clamoroso palo, poi gelando con l’Arena con il tocco beffardo di Ciano. I nerazzurri escono dal match e non accennano nemmeno una reazione. Arrendevoli, sfiduciati, rassegnati. Così la retrocessione è inevitabile.

Lascia un commento