Installati 20 cestini sui Lungarni

Movida e decoro urbano vanno di pari passo. Come ogni primavera, Avr, il global service del comune di Pisa, ha posizionato i venti cestini aggiuntivi per i rifiuti sui Lungarni. I cestini, in cemento e ricoperti in graniglia, sono capienti e facilmente removibili e si trovano nelle porzioni di Lungarni più bazzicate da giovani e turisti: Galilei e Gambacorti a Tramontana, Mediceo e Pacinotti a Mezzogiorno.

A coloro che si chiedono perché i cestini siano installati solo a primavera, la ragione è questa: nel periodo invernale e autunnale, per il rischio di esondazioni, i Lungarni devono rimanere liberi da ogni oggetto che possa intralciare le operazioni di messa in sicurezza delle spallette.

Altri 35 cestini mobili saranno posizionati in piazza Sant’Omobono, piazza delle Vettovaglie e piazza dei Cavalieri. Questo servizio parte venerdì 7 aprile: i bidoni saranno posti alle ore 20 e ritirati verso alle ore 5 del mattino successivo.

Infine, si ricorda che in piazza dei Cavalieri sarà ripetuta l’iniziativa “Cavalieri senza vetro”: operatori sociali e volontari della Croce Rossa, il venerdì e il sabato dalle 23 alle 3 del mattino, proporranno ai frequentatori di Piazza dei Cavalieri di scambiare il contenitore in vetro con un bicchiere di plastica, invitare ad utilizzare i contenitori rimovibili presenti nella piazza e consentire a chi vuole di effettuare l’alcool test e di cimentarsi con il simulatore di guida.

Lascia un commento