Polizia Municipale, il nuovo comandante Stefanelli si presenta

Si è presentato con due motti «Capire per agire» e «A noi è affidata la città». È entrato in carica lo scorso 27 marzo Michele Stefanelli, nuovo comandante della Polizia Municipale di Pisa. Subito da affrontare tante questioni: «Mi piace andare sul campo e vedere in prima persona la realtà. Ancora è presto per entrare nei dettagli, sto imparando a conoscere meglio la città e il personale dei Vigili Urbani»

«Portiamo a Pisa una professionalità importante» ha dichiarato il sindaco Marco Filippeschi che insieme al Comandante ha stilato una lista delle priorità: il rinnovo del patto sulla sicurezza urbana con l’aggiornamento, una volta approvato definitivamente dal Parlamento, del decreto Minniti sui daspo e la sicurezza urbana; il contrasto ai fenomeni negativi della movida; la lotta all’abusivismo commerciale; il contrasto ai bus turistici che non seguono le regole; il radicamento della Polizia Municipale nei quartieri; il contrasto agli insediamenti abusivi seguendo la direzione già tracciata (rimane l’ultima parte del campo rom di Ospedaletto). «A tutti questi provvedimenti –  continua il Sindaco, affianchiamo iniziative positive di educazione e di promozione dei comportamenti che aiutano a rispettare la città», come l’iniziativa “Cavalieri senza vetro” sul contrasto alla malamovida.

Lascia un commento