Prendono forma le residenze per artisti al centro Sms

Proseguono i lavori per le residenze per artisti. Di fianco al centro espositivo per l’arte contemporanea SMS di San Michele degli Scalzi sono in corso gli interventi per realizzare una vera e propria casa per ospitare a rotazione artisti da tutto il mondo per inserire Pisa nel circuito internazionale dell’arte. Ci saranno due appartamenti-laboratorio tipo monolocale, un laboratorio da 30mq circa, due spazi multifunzione al primo e secondo piano da 50mq l’uno.  Nelle ultime settimane la struttura, con l’apposizione delle grandi vetrate ha preso forma. Dopo gli interventi di muratura e agli impianti, nelle prossime settimane saranno installati l’ascensore e la passerella di collegamento alla piazza, saranno eseguite le rifiniture e l’artista Nespolo realizzerà dei grandi pannelli che saranno installati nei locali visibili anche dall’esterno

L’operazione è possibile grazie ad un investimento di 450mila euro: 60% di finanziamento regionale (ottenuto grazie al progetto presentato dal Comune), e il restante 40% a carico dell’amministrazione di Palazzo Gambacorti.  Ad eseguire i lavori la ditta NM Srl di Collesalvetti

Lascia un commento