Regata straordinaria delle Repubbliche Marinare: vince Pisa

1500 metri sull’Arno con le barche del palio di San Ranieri: è Pisa ad aggiudicarsi la Regata straordinaria delle Antiche Repubbliche Marinare organizzata per i 60 anni della manifestazione e inserita nei festeggiamenti del Capodanno Pisano. Una gara condotta dall’inizio alla fine, seconda è Genova (sulla fregata gialla) con due barche di svantaggio, ad un’incollatura, terza, Venezia in realtà rappresentata da vogatori pisani dato il forfait all’ultimo minuto dell’armo verde.

In ultima posizione Amalfi (in celeste), ma la sensazione è che non abbia dato il massimo ma abbia studiato il percorso in vista della Regata ufficiale, la 62° edizione, che si terrà il 18 giugno sempre sulle acque dell’Arno. L’armo campano sarà infatti il favorito. Sul risultato ha inoltre influito il tipo di imbarcazione utilizzata, la fregata del Palio, molto più pesante dei classici galeoni delle gare ufficiali. Molti i pisani e i turisti che hanno affollato i lungarni, nonostante il vento freddo

Lascia un commento