Navigabilità in Arno: interdetta dal 25 al 27 marzo compresi

L’Arno sarà tra i protagonisti del Capodanno pisano, e proprio attorno al fiume si terrà lo spettacolo piro – musicale e la Regata straordinaria delle Antiche Repubbliche marinare.

Per queste ragioni, tra le ore 6 di sabato 25 marzo e le ore 13 di lunedì 27 marzo, è proibita la navigazione, sia natanti sia a remi. Dal divieto sono esclusi mezzi di soccorso e per l’ordine pubblico. Fiume interdetto alla navigazione è quello compreso tra i 200 metri prima di Ponte di Mezzo, e i 200 metri dopo il Ponte di Mezzo, per un  totale di 400 metri.

L’interdizione si rende necessaria per garantire la sicurezza dei cittadini. Infatti, per la preparazione dello spettacolo piromusicale, in programma alle 22.30 di sabato 25 marzo, saranno installate tra Ponte Solferino e Ponte delle Fortezza, sei zattere, da cui i fuochi saranno lanciati. Inoltre, domenica 26 marzo, in vista della Regata straordinaria che si terrà il pomeriggio alle 17.30, saranno smontate le zattere usate per i fuochi e montate le strutture per il campo di gara, che andrà dal Ponte dell’Aurelia allo scalo dei Renaioli (poco prima del Ponte della Fortezza).

Insomma, non resta che attendere il weekend di festeggiamenti.

Lascia un commento