Capodanno Pisano: regata straordinaria delle antiche repubbliche marinare

Domenica 26 marzo sarà una giornata speciale per la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, l’unica manifestazione storica che unisce l’Italia dal nord al sud (Venezia, Genova, Pisa e Amalfi) e che ha compiuto 60 anni. Per festeggiare questo traguardo si svolgerà sull’Arno un’edizione straordinaria in occasione del Capodanno Pisano, un’anteprima della Regata della 62° edizione che si terrà sempre a Pisa questo 18 giugno. Alle 16.30 in piazza Garibaldi il Comune premierà tutti i figuranti e gli atleti che hanno partecipato al Corteo e alla Regata Storica e in generale tutti coloro che hanno contribuito al successo della manifestazione storica nelle 60 edizioni. Alle 17.30 la Regata delle Antiche Repubbliche Marinare, edizione straordinaria. Si sfidano gli equipaggi di Pisa, Amalfi, Venezia e Genova sulla distanza di 1500 metri in corsia sulle imbarcazioni che vengono utilizzate dal Palio dei quartieri. Arrivo allo Scalo dei Renaioli. Questi gli abbinamenti: Pisa barca rossa, Amalfi barca celeste, Venezia barca verde, Genova barca gialla.

Gli equipaggi

Pisa – Vogatori: Simone Tonini, Luca Agamennoni, Edoardo Margheri, Giulio Francalacci, Andrea Califano, Francesco Meoni, Alessio Melosi, Alessio Lorenzini. Timoniere Gabriele Ciulli. Direttore: Marco Dini

Genova – Vogatori: Davide Mumolo, Federico Garibaldi, Francesco Garibaldi, Enrico Perino, Alfredo Tacci, Davide Maggi, Giovanni Solari, Giambattista Figari. Timoniere: Alex Solari. Riserve: Gianluca Como, Stefano Crovetto. Allenatore: Andrea Anfosso, Filippo Dato. Dirigente: Stefano Crovetto

Amalfi – Vogatori: Luigi Lucibello, Luigi Proto, Vincenzo Bellogrado, Alberto Bellogrado, Alessandro Addabbo, Luigi Amendola, Vittorio Alfieri, Giovanni Bottone. Timoniere: Enrico D’Aniello. Riserve: Angelo Carrano, Simone Napoli, Andrea Paolillo. Allenatore: Antonio La Padula. Dirigente: Daniele Milano

Venezia – Vogatori: Giacomo Bigio, Alessio Mollica, Luigi Mostardi, Mirko Barbieri, Fabio Ferraro, Simone Barandoni, Sasha Sicurani, Daniele Sbrana. Timoniere: Andrea Pellegrini. Riserve: Lorenzo Pagni, Matteo Trivella, Nicola Furlanetto

Lascia un commento