Il PisaMover porta 40 nuovi posti di lavoro

PisaMover significa anche lavoro. Oltre alle numerose ditte e persone che per due anni sono state impegnate per la realizzazione dell’infrastruttura, sono 40 i lavoratori che si occuperanno della gestione. Lo ha spiegato il presidente di PisaMover SpA Emanuele Noschese. Le navette non hanno guidatore ma sono gestite da un “cervellone” elettronico nel centro di comando che si trova alla stazione intermedia e che è mantenuto, controllato e gestito da addetti specializzati.

Lascia un commento