Aurelia, partiti i lavori per la nuova rotatoria per il Cep

Sono iniziate lunedì 20 marzo, arrivate le autorizzazioni del demanio idrico, le operazioni per la realizzazione della nuova rotatoria sull’Aurelia all’incrocio con lungarno Leopardi (ex-Cosimo I), via Fossa Ducaria e via Ippica. Sarà così eliminato il semaforo con una fluidificazione del traffico.

I lavori – Due settimane per la bonifica bellica, poi l’asfaltatura di via Ippica che sarà utilizzata come viabilità provvisoria mentre alla fine dell’intervento sarà una pista ciclopedonale riqualificata. Infine la creazione della rotonda vera e propria. Un investimento di 620mila euro a carico di Comune e Regione, 103 giorni di lavoro, in azione gli operai della ditta DelDebbio che si è aggiudicata la gara.

Aurelia, rotonde e traffico – Negli ultimi anni, in seguito a un accordo tra Comune e Regione e grazie anche al PisaMover, sono state realizzate cinque rotatorie sull’Aurelia: a Porta a Mare all’incrocio con via Livornese, a Barbaricina all’incrocio con via Andrea Pisano, nella zona dei Navicelli per raggiungere la zona commerciale sia all’ingresso sud sia all’ingresso nord, per raggiungere il parcheggio scambiatore del PisaMover. Mancano adesso le rotonde per la darsena pisana e l’importante rotatoria per San Rossore con sottopasso ciclopedonale.

Lascia un commento