Asfaltature: via dell’Aeroporto al traguardo. Ora tocca a Sant’Agostino

Procedono a tambur battente i lavori di asfaltatura di via dell’Aeroporto e ci si prepara agli interventi in via Sant’Agostino.

Il tratto di via dell’Aeroporto, dalla rotatoria con via Pardi all’incrocio con via Santa Bona, è stato completato giovedì 16 marzo, con la posa del nuovo asfalto. Oggi, venerdì 17 marzo, inizia la fresatura del manto stradale di via dell’Aeroporto, dall’incrocio con via Santa Bona al sottopasso, che sarà asfaltato lunedì 20 marzo. Per queste ragioni, via dell’Aeroporto, tra Via De Pinedo / Santa Bona e il sottopasso, si può percorrere con senso unico di marcia in direzione “Galilei” fino alle ore 19 del 17 marzo. Invece, lunedì 20 marzo dalle ore 8.30 alle ore 19, nel medesimo tratto è fatto divieto di transito, in tutti i sensi, e di sosta. Sia nella giornata di venerdì 17 che di lunedì 20, gli automobilisti possono proseguire dritto verso Via Pardi, all’intersezione tra via dell’Aeroporto e via Eugenio III. Martedì 21 marzo sarà ripristinata la segnaletica orizzontale nei tratti sopra indicati.

La riqualificazione di San Marco / San Giusto non si ferma qui e passa anche per la riasfaltatura di via Sant’Agostino (a cui seguirà via di Goletta). Le opere in via Sant’Agostino sono divise in tre lotti, che individuano porzioni precise della strada. Nel primo pezzo, dall’incrocio con Via P. Pardi a quello con via del Martello, i lavori inizieranno martedì 21 marzo alle ore 8; da quel momento, fino alla fine dei lavori (non oltre il 31 marzo), il tratto non sarà transitabile ai veicoli, eccetto i residenti. Previsto anche il divieto di sosta. L’avvio del secondo lotto, da via del Martello a via SS Efisio e Potito, è previsto per le ore 8 del  28 marzo, con fine programmata per le ore 19 del 7 aprile. Anche in questo caso, per tutta la durata dei lavori è previsto il divieto di transito e sosta, esclusi i residenti; inoltre, in via del Martello è invertito il senso unico di marcia con percorso alternativo: via del Martello – via di Goletta – via Cappuccini. Infine, nel terzo tratto di via Sant’Agostino, da Via SS Efisio e Potito a Via Montanelli, gli operai Avr lavoreranno dalle ore 8 del 4 aprile alle ore 19 del 14 aprile. Anche in questo caso è fatto divieto di transito e sosta, eccetto i residenti, e è istituito un percorso alternativo Via SS Efisio e Potito –  Via di Goletta – Via Cappuccini.

Le opere di riqualificazione della viabilità dei quartieri a sud della stazione sono state finanziate dall’Amministrazione comunale con 380 mila euro e rispondono alle richieste degli abitanti, ma anche alla volontà di migliorare l’aspetto e le condizioni delle vie di accesso alla città. Oltre a questi interventi, San Marco e San Giusto possono beneficiare delle infrastrutture correlate alal costruzione del PisaMover: la realizzazione della nuova viabilità del quartiere, con le tre nuove rotatorie, l’eliminazione dei passaggi a livello in via Sant’Agostino e via di Goletta, l’accesso al nuovo parcheggio, la riqualificazione del binario 14, e l’esecuzione delle opere di compensazione idraulica.

Lascia un commento