Calcio, Rino Gattuso: “Sarà una gara aperta, noi obbligati a vincere”

Buone notizie per Gattuso che ha tutta la rosa a disposizione in vista della gara di lunedì sera contro la Carrarese. Il problema è legato al maltempo che renderà il terreno di gioco pensante e che ha complicato la preparazione durante la settimana:

“L’umidità fa male ai muscoli, soprattutto per quelli che stanno recuperando. Non è stata una settimana facile, ma non abbiamo saltato nessun allenamento. Abbiamo a disposizione tre campi, questo ci ha consentito di fare rotazione e quindi di non rovinarli. Il gruppo è tutto a disposizione, alcuni però non sono ancora recuperati. Ad esempio Varela. Per lui è il ventesimo infortunio muscolare che patisce da quando è in Italia. In queste situazioni serve più un lavoro mentale, non è semplice dimenticarsi il dolore, che si ripresenta alla minima cosa. Di sicuro non me la sento di schierarlo dal primo minuto. Il fatto che prima dobbiamo prendere la mazzata e poi reagire e osare non mi sta bene, non può andarci sempre bene. Dobbiamo migliorare, palleggiare di più e verticalizzare meno, con la Carrarese sarà una gara aperta, loro giocheranno spensierati. La Spal vola, noi siamo obbligati a vincere sempre. Nel mio calcolo di lavoro ho considerato i playoff, anche se non è mai facile fare tabelle”.

Lascia un commento