Asilo del Cep: 12 le presunte vittime di maltrattamenti

I bambini vittime di presunti maltrattamenti commessi in un asilo nido di Pisa sono 12 e i loro genitori hanno tutti sporto denuncia dopo avere visionato le immagini riprese dalle telecamere installate dai carabinieri all’interno della struttura. E’ quanto emerso in merito alle indagini che hanno portato agli arresti domiciliari una maestra dell’asilo mentre altre due sono indagate.

Sempre da quanto emerso, i carabinieri avrebbero di fatto completato gli accertamenti e la procura di Pisa in tempi brevi potrebbe anche richiedere il giudizio immediato per le tre indagate, chiudendo così le indagini.

Lascia un commento