Due fidanzati tentano di rapinare un fotografo, arrestati

E’ finita con le manette ai polsi la bravata tentata ieri sera da due fidanzatini che hanno provato a rapinare un fotografo ingaggiato per realizzare un book fotografico. Il professionista, originario di Salerno, era stato selezionato tramite internet e ieri è giunto all’appuntamento con l’intento di concordare le pose con la coppia di giovani, lui 24 anni di San Miniato e lei non ancora diciottenne, di Pontedera: entrambi sono stati arrestati dai carabinieri avvertiti da un passante.

Secondo quanto si è appreso i due fidanzati, gia’ segnalati in passato come consumatori di stupefacenti, sono saliti in auto con il fotografo; il ragazzo, minacciandolo con una pistola ad aria compressa puntata alla tempia, gli ha stretto un laccio intorno al collo per sfilargli il portafoglio, ovviamente con il concorso della fidanzata. L’uomo però ha reagito ed è riuscito a divincolarsi, mentre un testimone notato il parapiglia ha avvertito i carabinieri che in pochi istanti hanno rintracciato i tre e li hanno portati in caserma. Il ragazzo è stato arrestato con l’accusa di lesioni e tentata rapina e condotto in carcere al Don Bosco, mentre la fidanzata minorenne denunciata in concorso per gli stessi reati e’ stata trasferita al centro di prima accoglienza di Firenze. Fonte Ansa

Lascia un commento